Sport a Riccione

Riccione ed i suoi dintorni offrono possibiltà di praticare  un'infinita varietà di sport all'aria aperta.  

...da soli o in compagnia, in spiaggia o in collina al mare o in piscina nei club o in libertà: bicicletta, golf, nuoto, trekking, nordic walking, skating, mountain bike, bici strada, cavallo, vela, beach volley, beach tennis, calcio, calcetto, jogging ecc..

Sport in spiaggia
Beach volley
Tantissimi gli appassionati di pallavolo sulla sabbia, al punto che ormai ogni stabilimento balneare della Riviera Adriatica possiede un campo da beach volley attrezzato, dove si giocano partite amatoriali, ma anche tornei fra professionisti. Sbarcato in Italia dalle spiagge americane negli anni ’80, dal 1996 il beach volley diventa disciplina olimpica.

Beach soccer
Il calcetto giocato sulla sabbia è una passione più recente in Italia, ma in circa dieci anni ha saputo conquistarsi l’interesse di tanti romagnoli. Nel corso dell’estate è facile imbattersi in tornei amatoriali fra gente della zona e turisti stranieri in vacanza in Riviera. Il Cervia Beach Soccer è la federazione sportiva legata al calcetto da spiaggia che ha saputo guadagnarsi validi risultati anche nel campionato nazionale di serie

Ciclismo
Trascorrere le vacanze a Riccione con la bicicletta è diventata negli ultimi anni una pratica davvero diffusa. Potere ripercorrere le strade dove il Mitico Pirata si allenava e mettersi alla prova sui percorsi più impeganativi che lo hanno forgiato è diventata la sfida più entusiasmante per ogni appassionato di ciclsimo che si rispetti. L'entroterra di Riccione che si estende fra le Marche e la Romagna è tra le aree più ricche di percorsi cicloturistici di tutta Italia. I percorsi si differenziano per tipologià di difficoltà e spaziano da quello per il dilettante a l professionista. la Provincia di Rimini in collaborazione con i club ciclistici della Romagna distribuisce una completissima GUIDA con tutti i percorsi divisi per difficoltà e tipologia.

Beach tennis
Le origini di questo sport vanno ricercate nell’italianissimo gioco del tamburello, noto già a partire dagli anni ’20. I primi tornei di beach tennis con le regole attuali vennero giocati proprio sulle spiagge ravennati nel 1978, dove già aveva spopolato la fama del beach volley. Ad oggi il beach tennis si considera uno degli sport più diffusi nel litorale  di Rimini e Riccione.

frisbee

Frisbee
Una tradizione che ormai dura da quasi 20 anni è il Paganello, Coppa del Mondo di Beach Ultimate che si tiene a Pasqua di ogni anno a Rimini e raduna in riviera tutti i campioni mondiali di questo sport. La partecipazione di pubblico e curiosi è tantissima ogni anno, perché l’appuntamento internazionale della durata di cinque giorni è una sorta di anticipazione delle divertenti giornate di vacanza che si trascorrono in Riviera in piena estate, con tanti giovani, festa tutte le sere, musica, gente di ogni provenienza e soprattutto tanto sport e spettacolo, le gesta acrobatiche di preparatissimi sportivi e le forti emozioni che solo lo sport sa dare. Le regole del gioco variano a seconda delle discipline praticate, il frisbee freestyle è senza dubbio la modalità di gioco più spettacolare.
Bocce
Considerato uno sport appassionante sin dall’antichità, il gioco delle bocce è uno dei primi giochi comparsi sulle spiagge italiane all’interno degli stabilimenti balneari. Al di fuori della spiaggia questo sport è disputato in tornei mondiali ufficiali maschili e femminili, le squadre e gli atleti professionisti italiani si sono sempre distinti nei campionati internazionali e hanno portato a casa diversi ori mondiali.

Tennis
Tantissimi gli indirizzi in Riviera per quanti vogliano disputare una partita a tennis fra amici. Per chi vuole combinare la propria passione ad una vacanza esistono centri estivi con campi scuola dedicati ai bambini o agli adulti, per allenamenti intensivi guidati da professionisti della racchetta.

Calcio e calcetto
Sono fra le attività sportive che a livello dilettantistico appassionano il maggior numero di romagnoli, per questo in Riviera Adriatica si possono incontrare tantissimi campi regolari o campetti da affittare ad ore per giocare la classica partita con gli amici. Per gli under 14 sono organizzate vacanze con campi scuola in diverse località della Riviera, che in più di un’occasione hanno fatto scoprire piccole promesse del calcio a grandi allenatori e squadre alla ricerca di nuove leve

Equitazione
Molto diffusa nelle zone costiere comprese nel territorio del Parco Naturale del Delta del Po, ma anche nelle vallate dell’entroterra romagnolo e nelle zone di montagna non troppo elevate. Questa terra è ricca di maneggi e centri di equitazione da cui partono interessanti escursioni per sentieri difficilmente raggiungibili senza una guida esperta. Riviera Horse

Paracadutismo
Chi vuole vivere l’emozione di lanciarsi nel vuoto con il paracadute può prendere lezioni in diversi centri scuola della Riviera. I corsi full-immersion proposti dalle moderne scuole di paracadutismo della Riviera Adriatica permettono di lanciarsi in volo dopo un solo week end di lezioni. Non è comunque obbligatorio seguire un corso, se si sceglie di lanciarsi in tandem: insieme ad un esperto istruttore di paracadutismo si può provare, senza alcuna formalità, la stupenda emozione di volare a più di 200kmh.
Basket
Sport che negli ultimi vent’anni ha spopolato in tutta la Romagna, anche per la presenza di grandi squadre e grandi campioni. I corsi per i giovani sono diffusi in ogni città della Riviera e si trovano con facilità campi attrezzati per la pallacanestro. In estate però, tutti gli appassionati di basket si radunano vicino alla spiaggia, inizia il periodo delle sfide estive nei campi al margine della spiaggia che dura fino al termine della stagione balneare. In Riviera Adriatica, durante l’estate, non è difficile imbattersi anche in tornei estivi e manifestazioni per cestisti professionisti.
Pallavolo
In Riviera Adriatica questo sport di gruppo è diffusissimo e piace molto anche ai ragazzini che iniziano a praticarlo da giovanissimi a scuola. Sono numerosi i campi da gioco e non mancano squadre di alto livello agonistico maschili e femminili. Due grandi squadre dell’Emilia Romagna si sono fatte onore negli anni nei campionati nazionali maschili, la Pallavolo Modena e la Pallavolo Piacenza, in queste squadre hanno militato alcuni dei massimi campioni della Nazionale Italiana di Pallavolo.
Golf
Gli amanti del golf conoscono il Circuito Golfistico della Riviera Adriatica, 6 campi a 9 e 18 buche fra Ferrara e Rimini, veri percorsi da campionato attrezzati per giocatori professionisti e disponibili 365 giorni all’anno. Anche chi gioca per la prima volta, può disporre di diversi green distribuiti in tutta la regione Emilia Romagna.In particolare vicino a Riccione Riviera Golf a San Giovanni in Marignano e Verucchio Golf Club.

Sport in acqua

Nuoto
L’Emilia Romagna è una regione di grandi campioni del nuoto e, forse per la presenza del mare, quasi l’intera popolazione sa nuotare bene. Tutte le principali città della Riviera Adriatica possiedono piscine olimpioniche dove effettuare allenamenti in spazi regolamentari, oltre ad attive federazioni di nuoto che gestiscono corsi di perfezionamento e l’attività sportiva a livello agonistico. Stadio del nuoto Riccione

Vela
Uno sport emozionante, che richiede tanto sforzo fisico e padronanza del mezzo, ma che ha saputo conquistare tantissimi abitanti della Costa Adriatica come testimoniano i numerosi circoli nautici e velici della Riviera. Tali centri, oltre a dare ospitalità ai natanti e a fornire indicazioni per la navigazione, organizzano ogni anno corsi di vela a tutti i livelli per chi desidera apprendere i rudimenti di questo sport. Vela club Marano

Windsurf
Sport molto praticato in Riviera, particolarmente adatto alle basse onde del Mare Adriatico. Molti stabilimenti balneari durante la stagione estiva organizzano lezioni con istruttori di windsurf e dispongono delle attrezzature da noleggiare, in modo che anche i principianti e i turisti possano appassionarsi a questo emozionante sport.

Kite surf
Disciplina sportiva nata sulle spiagge hawaiiane e sbarcata in Riviera Adriatica solo di recente, ma che si è già saputa conquistare un vasto numero di estimatori e appassionati. Il kite surf si pratica sostituendo alla tradizionale vela del windsurf un esteso aquilone manovrabile con 2 o 4 cavi.  In quasi tutte le scuole di vela della Riviera Adriatica è possibile seguire un corso di kite surf e procurarsi l’attrezzatura necessaria per praticare questa disciplina. Uno dei più specializzati centri di kite surf in Riviera è il Vela Club del Marano, fra Miramare e Riccione.